LUCCA - La segreteria provinciale incontra il questore

  • Stampa

 

  13 febbraio 2016                                   

IN DATA 2 FEBBRAIO U.S. LA SEGRETERIA DEL SILP CGIL HA INCONTRATO IL SIGNOR QUESTORE DI LUCCA PER ESPORRE LE SEGUENTI PROBLEMATICHE:

 

ACCOMPAGNAMENTI CITTADINI EXTRA-COMUNITARI

 

E’ STATO RAPPRESENTATO CHE SPESSO IL PERSONALE SI TROVA AD EFFETTUARE ACCOMPAGNAMENTI PRESSO I C.I.E. CON ORARI CHE NON GARANTISCONO IL MINIMO RECUPERO PSICO-FICISO. IN MERITO IL QUESTORE HA ASSICURATO OGNI SFORZO ORGANIZZATIVO VOLTO AD ELIMINARE QUESTO INCONVENIENTE ACCOGLIENDO ANCHE LA PROPOSTA DI QUESTA O.S. DI CONCORDARE PREVENTIVAMENTE CON IL PERSONALE IMPIEGATO NEL SERVIZIO IN ARGOMENTO, TEMPI E MODALITA’ DEL RIENTRO IN SEDE.

 

COMMISSARIATO FORTE DEI MARMI

 

IN ORDINE ALLA NECESSITA’ DI ASSICURARE IL CONTROLLO DEL TERRITORIO PRESSO IL COMMISSARIATO DI FORTE DEI MARMI CHE COMPORTA IL SISTEMATICO IMPIEGO DI PERSONALE DESTINATO AI SERVIZI BUROCRATICI E’ STATO RAPPRESENTATO COME QUESTO SISTEMA RISULTI IMPRODUTTIVO SE NON ADDIRITTURA CONTROPRODUCENTE AL BUON ANDAMENTO DI TUTTI I SETTORI COINVOLTI. IN MERITO IL QUESTORE HA RIFERITO CHE E’ IMMINENTE L’ARRIVO DI UNA UNITA’ DEL RUOLO AG./ASS.TI DA DESTINARE A QUEL COMMISSARIATO.

 

COMMISSARIATO VIAREGGIO

 

E’ STATA INFINE RIBADITA LA CARENZA DI UFFICIALI DI P.G. PRESSO IL COMMISSARIATO DI VIAREGGIO. IL QUESTORE HA REPLICATO DI AVER GIA’ PREDISPOSTO ULTERIORE RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE.

 

Il Segretario provinciale

     Antonio Losacco